Costruire uno spettacolo per abbattere il pregiudizio...

Che dire… commovente e coinvolgente.
Un gruppo affiatato e preparato, coreografie adatte e azzeccate.

Patrizia

Spettatore

Bellissimo, Emozionante e commovente! Ecco cosa significa superare i propri limiti…

Daniela

Spettatore

Semplicemente fantastici!
Ogni volta che vedo le loro performance rimango rapita! ♡

Claudia

Spettatore

Diversamente in Danza è un progetto d’amore! Amore per la danza e per la vita in tutte le sue forme. Giorgia è un’anima danzante, bella e creativa che vibra in tutta l’energia di questo meraviglioso progetto!

Stefania

Spettatore

Crediamo che ogni persona debba trovare il suo modo di sentirsi realizzata: avere una passione, uno scopo, un obiettivo.

Dal 2003 Diversamente in Danza cerca di scoprire le potenzialità delle persone che scelgono di partecipare ai Laboratori Coreografici Integrati.
 

105      Soci dell’associazione
 5          Scuole di danza partner
+30      Performance in un anno

Crediamo che sia possibile esprimere la propria creatività attraverso il movimento e che ogni movimento, anche se imperfetto e incompiuto, racchiuda in sé un’eleganza che tocca le corde di chi lo osserva, con delicatezza e verità…

 
Diversamente in Danza utilizza tecniche di Danza Contemporanea Inclusiva, studiando le best practise nazionali e internazionali.
 
 Siamo infatti in rete con:


Crediamo che la diversità non sia un limite, ma una risorsa di cui l’arte performativa contemporanea possa arricchirsi per esplorare le infinite possibilità del corpo e della mente umana. E crediamo che il palcoscenico possa dare a persone con eleganza, creatività e possibilità diverse una strada nuova per realizzare se stessi nella vita, con una professione. Crediamo che sia giusto dare una possibilità a chi ogni giorno lotta con forza per uscire dal limite e dalla difficoltà, realizzando cose ordinarie in maniera straordinaria…

PRODUZIONI & PROGETTI IN CORSO...

I CINQUE MALFATTI
Spettacolo per le Scuole con 3 danzatrici abili e 3 danzatrici disabili, ispirato al libro di Beatrice Alemagna, vincitore del Premio Miglior Spettacolo al Festival di Monza 2019

 

D’ISTANTI
Duetto sul tema dell’autonomia e dell’indipendenza con protagonista una danzatrice con tetraparesi spastica, selezionato per il concorso
“Escena Mobile” a Siviglia.

B-EFFECT
Coreografie di Susanna Recchia e Annie Hanauer di Candoco Dance Company. Performance di 25 minuti per 5 danzatrici selezionate dal progetto “Opificio delle Opportunità”

FARFALLE NELLO STOMACO
Performance di danza e teatro con 12 donne, abili e disabili, che raccontano la loro vita Oltre il limite dei 40 (anni).


Crediamo che sia giusto dare ad ognuno un’opportunità per arrivare a raggiungere il 100% delle proprie potenzialità e crediamo che ogni persona che ogni giorno lavora con costanza e determinazione per inseguire la propria passione, debba avere al suo fianco qualcuno che creda in lei…

 

Il nostro progetto è stato premiato all’edizione 2016 di Funder35 delle Fondazioni Cariplo e associate e all’edizione 2017 della Smart Enterprise Competition di Verona Innovazione

RICONOSCIMENTI ARTISTICI:

  • Vincitori del Festival Internazionale delle Abilità Differenti nel 2010, 2012 e 2014
  • Vincitori del Concorso Coreografico UsAcli nel 2016 e 2017
  • Menzione speciale al concorso “I Sentieri della Danza” 2013
  • Menzione speciale “Premio Bearzot” 2014
  • Ospiti al Galà della Danza a Teatro Romano 2017
  • Menzione speciale “Città di Verona” 2018 e 2019
  • Primo Premio “Miglior Spettacolo” a Monza 2019